CORSO DRONI: informazione preventiva a Brescia

Home - Enac - CORSO DRONI: informazione preventiva a Brescia

CORSO DRONI: informazione preventiva a Brescia

corso info drone brescia

APPUNTAMENTO CON IL MONDO DEI DRONI PROFESSIONALI (SAPR)

L’incontro inerente il settore dei SAPR (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio remoto), comunemente chiamati “droni”, si terrà a Brescia nell’intera giornata di Sabato 21 Febbraio 2015, a partire dalle ore 9:00.

Si precisa che il suddetto corso non è finalizzato ad ottenere crediti in merito ai requisiti Enac per la qualifica di Pilota, bensì organizzato per una diffusa informazione preventiva e la comprensione di importanti aspetti, rischi, opportunità e sviluppi.

Ringraziamo l’Azienda PROTECH Srl di aver scelto noi (DR.ONE Aerial Service) come partner dell’incontro, permettendoci di condividere con gli iscritti la nostra esperienza inerente il percorso Enac affrontato, ottenendo la registrazione all’elenco degli “Operatori Riconosciuti sulla base della Dichiarazione” per operazioni specializzate non critiche. Siamo stati i primi a Brescia e provincia ad ottenere questo riconoscimento, ma ci rendiamo conto che l’iter da affrontare non è chiaro a tutti. Pervengono spesso richieste di chiarimento in merito a regolamento, documenti, assicurazioni, etc…

Spesso riceviamo richieste di servizi che, in base alla Normativa vigente, non sono realizzabili e non realizziamo. C’è molta fantasia da parte dei potenziali clienti, ma c’è poca informazione su cosa si può fare e cosa no, su cosa non si deve fare, in quali luoghi è possibile eseguire delle riprese o fotografie e in quali no, etc…

Cogliamo quindi l’occasione per fare un po’ di chiarezza, per quanto di nostra competenza e consentito, in merito a queste tematiche:

  1. Regolamento Enac in vigore dal 30 Aprile 2014;
  2. Iter di Regolamentazione;
  3. Quali sono le uniche scuole autorizzate (Organizzazioni di addestramento) e dove trovarle;
  4. Quali sono le uniche Organizzazioni di Consulenza Autorizzate e dove trovarle;
  5. Quali sono i requisiti di qualificazione del pilota contenuti nel Regolamento;
  6. In quali casi, come e dove è ammesso l’utilizzo ludico/sportivo/ricreativo del drone (aeromodello);
  7. In quali casi, come e dove è ammesso l’utilizzo professionale del drone (aeromobile);
  8. Capacità di riconoscere in autonomia corsi che inconsapevolmente non portano ad ottenere le qualifiche richieste;
  9. Quali sono i passi da affrontare, previsti dal Regolamento SAPR,  per diventare Operatore Riconosciuto o Autorizzato;
  10. 10) Tipologia delle operazioni e differenze previste nel Regolamento, tra operazioni non critiche, critiche “reali” e operazioni critiche a scenario misto;
  11. Altro…

L’obiettivo dell’incontro, quindi, non sarà assolutamente quello di fornirvi “la soluzione”, bensì le strade che dovete percorrere per arrivare al vostro obiettivo, come percorrerle, dove cercare i documenti necessari, dove inviarli, quali sono i documenti da compilare senza incorrere in errori/dubbi/inesattezze, anche involontarie, ed inadempienze che poi vi porterebbero a scontrarvi con sanzioni.

Crediamo sia importante diffondere la corretta cultura professionale, onde evitare che qualcuno decida di comprarsi un drone e svolazzare in città.

I droni a scopo ludico (aeromodelli) e i droni professionali (SAPR), hanno spazi in cui possono volare (ed entro certi limiti) ed altri in cui non possono;

è bene saperlo, procedendo poi con gli altri passi formativi, fino ad arrivare ad un acquisto sicuro presso il costruttore/assemblatore, ma decidendo con più consapevolezza.

Prevenire è meglio che curare.

Il recapito telefonico Protech Srl per l’iscrizione al corso è: 0302593999.

Il costo è di € 250,00 + iva. Posti limitati.

Indirizzo: PROTECH Srl – Via L. Einaudi, 11 – Rezzato (BS)

corso brescia droni

Leave A Comment